Galleria Gottardo, Shimaoka Tatsutzo  

Tecniche senza l'uso del disegno impresso a corda                               
con effetto d'intarsio.      
                                                                                     

Shimaoka usa spesso come decorazione penellate d'ingobbio. In questa 
tecnica, un pennello
piatto o rotondo intriso nell'ingobbio bianco viene 
passato velocemente sulla superficie del vaso in modo da lasciarvi delle 
pennellate striate. Come anche nelle spirali, le pennellate possono essere 
sufficientemente significative da essere usate da sole, ma in molti casi 
vengono rese pi¨ complesse aggiungendo uno o due tipi di modifiche. 
La varietÓ di queste modifiche Ŕ sorprendentemente ricca ed include la 
manipolazione delle pennellate d'ingobbio bianco dopo la sua applicazione, 
sfregando l'ingobbio con le dita, passandovi sopra come un pettine e 
aggiungendovi disegni a smalto di ferro e colori. Shimaoka ha privilegiato 
la decorazione a pennello sin dagli esordi e l'ha usata regolarmente nel 
corso degli anni insieme al disegno impresso a corda con effetto d'intarsio. 
Questo in quanto ritiene che le pennellate non siano per lui delle vere e 
proprie decorazioni ma un modo di cercare la struttura del corpo del vaso. 
Shimaoka ha anche prodotto alcuni lavori in cui viene usata la tecnica del 
disegno impresso a corda con effetto d'intarsio e quella delle pennellate  
d'ingobbio. Ma anche in questi lavori le decorazioni sono in argilla liquida, 
cioŔ in ingobbio bianco, con cui ha fatto una grande varietÓ di esperimenti. 
Nelle macchie e strisce bianche contrastanti su fondo di colore scuro, 
decorazioni a linea bianca combinate con disegni a smalto di ferro e nel 
disegno generale d'ingobbio bianco con il metodo a cera persa e con colori 
aggiunti -o quello senza alcuna decorazione - possiamo vedere chiaramente 
che questa Ŕ una finitura favorita dall'artista. Shimaoka la preferisce sia come 
materiale che come struttura della superficie dei vasi, nello stesso modo in 
cui ama le pennellate ed il disegno impresso a corda con l'effetto d'intarsio. 
Ma ha anche un grande rispetto per l'eleganza della sua superficie bianca, 
rispetto che trae probabilmente origine dalla sua ammirazione di lunga data 
per la ceramica coreana della dinastia Yi con il suo soffice e pacato candore.

Clicca qui per visitare le singole sezioni descrittive dell'esposizione.
La cristallina. (smalto trasparente)
Tecniche miste.
Colorazione.
Decorazione con ingobbio e smalti a scia.
Cottura al sale.
Effetti di cottura.


TESTOclicca qui per la lettura dei testi. 
Luca Patocchi, Curatore della Galleria Gottardo.
Adolf Zihler, collezionista.

Yanagi Sori, Messaggio dal Museo d'Arte Popolare del Giappone.
Bibliografia.
Biografia di Shimaoka Tatsutzo      

SHIMAOKA HOME

ADHIKARA
CONTEMPORARY ART GALLERY

CAPRIASCA

ADHIKARA - BOOKS

ADHIKARA - LIVRES

ADHIKARA - B▄CHER

ADHIKARA - LIBRI                       

ENTRATA  clicca qui per visitare l'esposizione.                   Im Programm weiter                                                                                                                           

english

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Shimaoka Tatsuzo

 

Adhikara Art Gallery
updated 13.02.18